WERDER IN FORMA RIMANDA GERIATRICO IN CURA .

Amichevole di conferme e sorprese in quel di via Olivieri Giovedì sera; Geriatrico scende in campo per la seconda amichevole stagionale: di fronte ai blancos di Colombo (grande assente del match) scende in campo, la storica squadra del circuito ULMi , Werder Cermenate.

La squadra di Isella e compagni parte sulla difensiva cercando di studiare l’avversario che ,nonostante una grande azione in solitaria di Scopel che salta con elastico e tunnel il diretto avversario sprecando poi il cross , genera poche occasioni da goal.
Questo il copione per tutta la partita, Geriatrico che imposta con lentezza, Werder che attende e riparte con verticalizzazioni e triangoli a velocità supersonica.

I finalizzatori della manovra dei Werder si alternano tra quasi tutti i componenti del team, svetta però il nome del PAPO Papini , giocatore di categoria superiore, realizzatore di quattro reti di cui due direttamente nel sette da posizioni impossibili.
Ottima la prestazione del portiere dei Werder Valentino che sventa le conclusioni da fuori di Scopel e Cannizzo, entrambi in rete ma per i goal della bandiera. Segna anche Talarico per i Geriatrico, giocatore eclettico che per mezz’ora ride in campo e non corre per poi decidere di tornare a giocare con i compagni segnando ed ispirando la manovra di gioco.
Geriatrico squadra nuova e fuori forma, Werder una certezza.

TOP:

Simone voto 8 : subisce 13 reti ma sventa almeno altri 5 goal. SOLO

Talarico voto 6 : il goal e la mezza prestazione valgono la sufficienza. INSTABILE

Furlani voto 6 : non trova la rete e spreca due reti sicure, merita la sufficienza per la grande mole di palloni toccati in fase di manovra.

Valentino voto 7,5: sempre pronto e attento, subisce 3 goal senza colpa alcuna. SICUREZZA

Papini voto 9:  sontuoso, rapido ed efficace, indispensabile per questa squadra. INFERMABILE

Isella voto 6,5 : umilmente sulla fascia contrasta e riparte con tranquillità . COMPITINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp