Ulmi Open: Mezzokilo di esplosivo marca Lucchetti, Gate distrutto

2022 che comincia al meglio per i Mezzokilo, che stritolano crudelmente Gate. Il protagonista della serata è senza alcun dubbio l’attaccante Lucchetti, che all’esordio con i suoi ne infila ben nove.

Il primo tempo è tutto di marca Mezzokilo. Lucchetti infila subito Monni (che va sul pallone con sufficienza) e porta i suoi in vantaggio. Dopo dieci minuti di equilibrio, in cui Gate prova a reagire con i tiri di Scotti e Vivabene, Mezzo dilaga: Lucchetti ne segna altri quattro, mentre Sartirana ricama. Dopo i primi venti minuti il risultato è di 6-0.

Nella ripresa, quantomeno, Gate tira fuori gli artigli e con orgoglio provano a rendere la serata agrodolce. Lucchetti però sigla il settimo gol per i Mezzokilo, ma questa volta ecco la reazione di Carezzato e compagni: in tre minuti, infatti, Vivabene infila Parisi con una doppietta. Gara che diventa divertente nel finale: Lucchetti conclude l’opera e sigla gli ultimi tre gol personali, mentre Sartirana porta a 11 le reti siglate. Ma Gate accorcia il passivo con la doppietta di Scotti, che servirà solo per le statistiche.

PAGELLE

Mezzokilo

Parisi 6.5 Buggato come sempre, para anche i sassolini del sintetico. Tuttavia, subisce quattro gol e in alcuni casi non è perfetto. Ma la perfezione non è esiste e quindi un portiere così fa davvero molto comodo.

Cioffi 7 Intelligente nel gestire il pallone e servire assist. Testa della squadra.

Menato 7 Corridore instancabile. Duro a morire e da saltare.

Sartirana 8 Sempre un passo avanti a tutti dal punto di vista tecnico, visivo e di classe.

Bossi 7 Dietro è insuperabile ed è sempre sul pezzo.

Mantovani 6.5 Qualche piccola sbavatura, ma va a cercare la battaglia in ogni parte del campo con decisione e convinzione.

Lucchetti 9 Gli manca un gol per raggiungere il 10, ci dispiace.

Gate

Monni 5 Serata no.

Fratus 5 Lucchetti è un cliente scomodo anche per uno tosto come lui.

Ceresoli 5 Impreciso e poco consistente a centrocampo.

Scotti 6.5 Sigla una doppietta nel finale e prova qualche guizzo.

Carezzato 5.5 Poco leader come invece ci ha abituato nelle altre due gare. Deve fare di più.

Vivabene 6.5 Il migliore dei suoi. Al netto della doppietta, è l’unico che prova a creare qualcosa di concreto. Meglio quando gioca a paddle però.

Fotia 5.5 Comincia con grinta. Il problema alla spalla poi forse lo condiziona un pochino. Però può fare meglio e lo abbiamo intravisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp