Rythmoteque sprecone, PSG rimonta ma non basta: fine in pareggio

Termina 2-2 il match delle 21.30, valido per la dodicesima giornata dell’Unileague di Ulmi tra Rythmoteque e Paris Saint Gennaro. I ragazzi di Vullo vanno in vantaggio per due reti grazie ai timbri di Olivieri e Guerra. Proprio quest’ultimo, però, gioca con un problema al piede e fatica ad essere performante come al solito così, senza cambi, PSG riesce a trovare la retta via nella ripresa: prima Riva accorcia le distanze sul finale del primo tempo, mentre nella ripresa Scalisi firma di tacco la rete del pareggio.

PSG

Martini 6 Fa il suo. Non può nulla sui gol.

Riva 6.5 Sempre incisivo e costante nella manovra.

Orlando 6 Sostanzioso.

Lagalla 6 Tiene a galla i suoi con un paio di chiusure.

Boldrini 6 Bene in difesa, fa da collante anche in avanti.

Gurrera 6.5 Sempre molto attivo nei pressi dell’area. Ci mette molta grinta.

Carosio 6.5 Salta spesso l’uomo e serve palle interessanti.

Scalisi 6.5 Gioca semplice, per poi segnare di tacco il gol del pari.

RYTHMOTEQUE

Perona 7 Para davvero più del dovuto.

Maronati 5.5 Timido sulla fascia.

Rodriguez 7 Dominante in mezzo al campo.

Rossi 6 Ordinato.

Cassetta 6 Tanta corsa come sempre e buone giocate.

Guerra 6.5 Eroico, gioca spaccato e segna pure.

Olivieri 6.5 Gestisce bene il pallone tra i piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp