Rythmoteque-Paris San Gennaro Unileague: alla doppietta di Matti replica quella di Mocerino per il pareggio finale

Grande partita quella tra Rythmoteque e Paris San Gennaro nella quinta giornata del torneo Unileague targato Ulmi. Dopo 44′ di gioco avvincenti ne esce fuori un pareggio che non fa male a nessuno, con due grandi protagonisti di questa serata. Per Rythmoteque il solito Matti, autore di una doppietta, e per il Paris c’è Mocerino, autore anche lui di una doppietta da incorniciare.

La partita si rivela molto equilibrata fin da subito, con le due squadre che costruiscono qualche occasione senza però rendersi mai troppo pericolose. Dopo 16′ di gioco però, arriva il primo sigillo di serata, segnato da Gennaro Mocerino, che in area piccola trafigge Perona con il destro e porta avanti il Paris San Gennaro.

Rythmoteque non ci sta e pochi minuti più tardi pareggia i conti con il gol di Rossi che infila la rete e fa 1-1. Allo scadere del primo tempo poi, c’è gioia anche per Riva, che riesce a mettere in porta il 2-1 del Paris, che si porta quindi al riposo in vantaggio

Nella ripresa comincia meglio Rythmoteque, che può fare affidamento su un bomber di razza del calibro di Matti. Doppietta tra 14esimo e 18esimo e partita ribaltata, con il 3-2 in favore di Rythmoteque. Bisogna però fare attenzione alla fame dei ragazzi del Psg, che al 20′ di gioco pareggiano definitivamente l’incontro grazie al gol di rapina di Mocerino, che fa doppietta personale e soprattutto 3-3.

LE PAGELLE

RYTHMOTEQUE
Perona 6.5 Non la sua miglior serata ma riesce comunque ad essere protagonista di alcune belle parate.
Matti 7 Solito bomber e trascinatore della squadra. Se il primo tempo non è ai suoi livelli si riprende nella ripresa.
Guerra 6.5 Qualità e intelligenza per il capitano, che gioca con tranquillità assoluta.
Ulivieri 6 Fa il suo senza scomporsi. Bravo a legare difesa e centrocampo.
Rossi 7 Oltre al gol gioca una partita da professore, dove non perde nemmeno un pallone e sa sempre cosa fare.
Cassetta 6.5 Difensore solido e arcigno, difficile da superare.z
Salvati 6.5 Tanta corsa e sacrificio sulla corsia. Spesso arriva sul fondo e si rende pericoloso.
Maronati 6 Agisce sulla destra e non fa male. Predilige la difesa all’attacco dello spazio.

PARIS SAN GENNARO
Mocerino 7.5 Doppietta e prestazione da bomber vero. Due gol e tanto lavoro per aiutare la squadra.
Legnani 7 Molto rapido tra i pali. Gran portiere.
Lagalla 6.5 Difensore compatto e bravo nel salire palla al piede con delle grandi falcate.
Guerrera 7 Sempre nel vivo della gara. Attenzione ai suoi dribbling.
Carosio 7 Quando gioca fa la differenza per voglia e intensità. Manca solo il gol.
Buscemi 6.5 Qualità e gamba a centrocampo. Riesce spesso a spezzare i contropiedi avversari e ripartire.
Riva 7 Abile nel gol e bravo a chiudere bene in difesa, oltre a concedersi qualche sgroppata efficace in attacco.
Orlando 6 fa il suo senza difficoltà, guadagnandosi la sufficienza.

 

Francesco Nigro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp