Pioggia di reti per Milano To Be, Gate sotterrato

Super prestazione di Milano To Be, che annichilisce nettamente il Gate con un risultato piuttosto ingordo. 12-2 il finale, un match dominato che non ammette nessuna replica.

Gara che comincia subito con il botto e dopo pochi secondi Mulinacci e Tebaldi infilano due reti in 30 secondi. Controllo del match e gestione della palla per Milano, che trova poi il tris con Galliani. Poco dopo, Fratus ribadisce nella propria porta un rimpallo per il poker. Medhoun e Mulinacci portano a sei le marcature, mentre Fotia prova a rendere meno amara la sera per Gate: 6-1 nella prima frazione di gara.

Ripresa fotocopia del primo tempo: Tebaldi e Medhoun portano Milano a 8 reti. Pusceddu segna il secondo gol per Gate ma l’ondata dei To Be si concretizza con Galliani, ancora Mulinacci (che a fine serata segna ben 4 reti) e chiude Tebaldi con una tripletta. Dodici reti: Milano vuole candidarsi come anti Hammers e anti Casa de Padel.

MILANO TO BE

De Maio 7 Serata tranquilla. Ma quando viene chiamato in causa si fa trovare attivo.

Tebaldi jr. 7 Prezzemolo in campo: è da tutte le parti.

Dolce 6.5 Gara relativamente serena, tiene la posizione ed è sempre attento.

Mulinacci 9 Torna in grande stile con un poker di assi che fa volare i suoi.

Vlad 7 Nel vivo dell’azione, sempre pericoloso.

Galliani 7.5 Classe infinita e gol.

Tebaldi sr. 8 Quantità, qualità e reti.

Medhoun 7 Tatticamente un passo avanti a tutti quanti.

GATE

Monni 5 Altra serata in cui porta a casa il sacco. Periodo difficile.

Fratus 5 Sovrastato dall’attacco avversario. Sfortunato il suo autogol.

Carezzato 5 Si vede poco.

Fotia 5.5 Segna e prova a dare la scossa, ma viene travolto dalla manovra di Milano.

Pusceddu 6 Dà brio e qualche giocata interessante.

Scirocco 5 Poco presente.

Vivabene 5.5 Cerca di saltare spesso l’uomo, ma viene fermato dalla difesa. Ha idee ma non riesce a concretizzarle.

Ceresoli 5.5 Guida i suoi cercando di dare un minimo di carica, ma poi si arrende alla superiorità avversaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp