Paris San Gennaro-New Dreams Unileague: poker del PSG e New Dreams affondati

Sfida importantissima nella 14esima giornata del torneo Unileague targato Ulmi, visto che si affrontano Psg e New Dreams, la sesta e la settima del campionato, entrambe a quota 10 punti.

Partono forte i New Dreams, che impegnano qualche volta Martini prima di avere, dal dischetto, la chance ghiotta per portarsi in vantaggio. Il rigore di Pat viene neutralizzato da un super Martini, che blinda la porta.

Nei minuti conclusivi del primo tempo poi, i New Dreams vanno in affanno e concedono spazio letale al PSG che ne approfitta. Prima Lagalla e poi Scalisi portano i reds sul 2-0 all’intervallo.

Ripresa che si apre ancora con un Martini costretto agli straordinari, mentre Carosio gli dà una mano segnando il gol del 3-0. La reazione di New Dreams arriva prontamente con il solito Mazzei, ma questa volta non basta.

New Dreams che si riversa in attacco, Paris San Gennaro cinica a sfruttare gli spazi e gli errori avversari. A metà secondo tempo Carosio fa doppietta e chiude il match sul 4-1 per il PSG.

LE PAGELLE

PSG
Martini 7 Strepitoso più di una volta, compie alcune parate da fenomeno, rigore compreso.
Orlando 6.5 Buona qualità tra le linee, dove imbuca bene palloni per i compagni.
Lagalla 7.5 Muro in difesa e letale con la falcata in ripartenza. Migliore in campo.
Scalisi 7 Con la sua tecnica sa sempre come fare male agli avversari.
Buscemi 6.5 Amministrazione e possesso a centrocampo. Diligente.
Carosio 7.5 Una furia che non smette mai di correre. Manda al bar un paio di avversari e segna una doppietta d’autore.
Riva 6.5 Comincia bene e fa notare la sua abilità sia in chiusura che in ripartenza. Nel secondo tempo invece rischia e perde qualche pallone di troppo.
Morando 6.5 Fa il suo senza esagerare ma senza errori.
Boldrini 6.5 Sempre nel vivo dell’azione e spesso all’attacco.

NEW DREAMS
Porta 6.5 Subisce 4 gol ma ne salva almeno altrettanti. Tra i pali è super.
Fratino sv
Diamante 6.5 Montagna quasi impossibile da scalare in difesa. Giocatore fondamentale.
Pat 6 Non in giornata come suo solito. Sbaglia il rigore e non entra mai nel vivo.
Mazzei 6.5 Grinta, cuore e forza di volontà. Come al solito il gollettino c’è sempre.
Cioffi 5.5 Errore gravissimo in difesa che concede un gol.
Costantino 6.5 Tanta corsa e tanta sostanza sulle corsie esterne. Come esordio non c’è male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp