Pari spettacolo tra PSG e Universicari: 14 gol!

Pari spettacolo al termine di una partita allucinante tra Paris Saint Gennaro e Universicari. 7-7 il finale con tanti rimpianti però soprattutto per i primi, che hanno messo alle corde la seconda in classifica per buona parte di gara.

Scalisi apre le danze dopo poco e porta in vantaggio il PSG. Parrello però non ci sta e riesce a pareggiare immediatamente. Riva prova a riportare nuovamente avanti i reds ma ancora Parrello riequilibra la situazione, mentre Merino ribalta completamente la sfida e porta avanti gli Universicari. Negli ultimi minuti del primo tempo, però, Vedani trova il gol del pareggio.

Nella ripresa succede l’impensabile: il PSG prende il volo con Cannella, Scalisi, Riva e Buscemi, portandosi sul 7-3 e mettendo praticamente in ghiaccio la sfida. Ma negli ultimi dieci minuti, l’orgoglio degli Universicari porta ai gol di Rodriguez, Merino, Carbonara e ancora Merino che firma una tripletta.

PSG

Lacerra 6 Ordinato e solido.

Riva 7 Quando accelera fa la differenza.

Buscemi 6.5 Dinamico, voglioso e mai domo. Si chiaro, parliamo di calcio non di altro.

Scalisi 7 Salta l’uomo e ci mette qualità.

Ciriello 5.5 Impreciso e poco nel vivo del match.

Cannella 6.5 Sostanza e polmoni.

Vedani 6.5 Cavallo pazzo sgravato.

UNIVERSICARI

Trevisan 6 Era il migliore dei suoi fino al primo tempo, poi cala con alcuni gol rivedibili.

Navarro 5.5 In difficoltà sulla fascia.

Rodriguez 6 Il gran gol lo porta alla sufficienza, ma poi si vede poco.

Parello 7 Anima più volte i compagni.

Gobbi 6 Alterna grandi giocate a sbavature.

Carbonara 6 Si attiva nel finale, prima però fatica ad entrare in partita.

Merino 7.5 Tecnica, rapidità e magia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp