Over 30: Tris campionissimo per il Real Madrink

All’Arena Civica di Milano, il Real Madrink spazza via l’Atletico Micatanto e si proclama campione dell’Europa League Over 30 del torneo targato Ulmi.

Una sfida che, dopo i primi minuti in cui l’Atletico prova a fare la partita, vede dominare interamente i ragazzi di Scrofano. Vantaggio reds con un bel gol di Volzone nel primo tempo. Nella ripresa, pronti e via, ed ecco il raddoppio di testa sotto rete di Samueli. Il micatanto non reagisce, e allora il Real cala il tris con Carrozzo e trionfa baldanzoso davanti al suo pubblico.

REAL MADRINK

Falco 6.5 Sempre sul pezzo.

Patruno 6.5 Insormontabile. Arriva su ogni pallone.

Scrofano 6.5 Come sempre pulito e preciso. Non rischia nulla.

Carrozzo 7.5 Centimetri, qualità e sostanza. Straordinario.

Volzone 7 Ispirato. L’aria dell’Arena lo rende un fantasista formidabile.

Benigno 6.5 Sempre in movimento, non si ferma mai.

Samueli 7.5 Doti da trascinatore e da leader tecnico.

 

ATLETICO MICATANTO

Lo Tufo 6 Para il parabile.

Perini 5.5 Viene spesso ingabbiato. Non riesce a concludere come vorrebbe.

Scopa 5.5 Tanta spinta ma poca precisione.

Cartago 5.5 Non parte male, ma la benzina sembra finire rapidamente.

Moroni 5.5 Si vede con poca convinzione.

Scalvenzi 5.5 Il muro dell’atletico prova a contenere gli attacchi ma predica in mezzo al deserto. Non sembra deciso come invece lo è di solito.

Brunetti 5.5 Passo sotto a centrocampo dal punto di vista del ritmo.

Bazzoni 5.5 Tanto lavoro sporco ma poca lucidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp