MIRACOLO MILANO, CATENACCIO ELIMINATO 

MILANO TO BE vs Catenaccio Contropiede 4-3 (Girone D)

RETI: Oduamadi x2 (M), Grossi (M), Tebaldi (M), Giov. Migliori x2 (C), Gior. Migliori (C)

MIRACOLO MILANO, CATENACCIO ELIMINATO             – Riccardo Lionetto –

Risultato pirotecnico quello tra Milano To Be e Catenaccio Contropiede. Alla fine i primi la sfangano vincendo di misura 4-3 al termine di una gara intensa, ricca di colpi di scena. Tebaldi apre le danze per i blacks. Nel dominio di Milano, sul finire di tempo pareggia Catenaccio con il gol di Migliori. Palla al centro ed ecco che Odu va via sulla sinistra e infila Trevisan. Nella ripresa il Catenaccio reagisce e con i fratelli Migliori ribalta il risultato: Giovanni fa doppietta e pareggia, mentre Giorgio sigla il 3-2. Ma ancora una volta, palla al centro ed ecco la rete del pareggio di Milano grazie a Grossi. Nel finale sarà decisiva la fiammata di Odu che sigla la doppietta e regala la qualificazione ai suoi. 

LE PAGELLE

Milano To Be

Legnani 7.5: salva il risultato.

Scopel 6.5: deciso e ordinato in quei pochi minuti in cui gioca.

Grossi 6.5: regala il pareggio agli avversari. Poi però si riscatta portando i suoi sul 3-3.

Tebaldi 7: segna e si sbatte parecchio in attacco.

Galliani 7: classe e grinta. Mix perfetto.

Oduamadi 8.5: decisivo. Doppietta e intensità superiore.

Medoun 6: ci prova da ogni posizione.

Cannizzo 6: fa il suo senza eccedere.

Ferrari 5.5: combina un pasticcio regalando il momentaneo 4-3 avversario.

Amin 6: gioca con semplicità.

Catenaccio e Contropiede

Trevisan L 7: compie delle ottime parate. non può nulla sui gol.

Migliori Gior. 7: si danna e lotta su ogni pallone. Segna il gol della speranza illusoria.

Musazzi 6: ci prova spesso. giostra abbastanza bene il pallone.

Belfi 5.5: buona prestazione, ma ha sul groppone un paio di gol sbagliati clamorosi.

Milano 6: attivo nella trama di gioco.

Miglior Giov. 7.5: qualità sopraffina. Tiene i suoi in gara fino alla fine.

Zampieri 5.5: si fa sorprendere in un paio di spunti degli attaccanti.

Aversa 6: deciso.

Trevisan M. 5.5: poco vivo nel match.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp