Leuce tris, Quinteri come Mascara: PSG battuto

L’Ajajax torna alla vittoria, reagendo con carattere alla sconfitta subita da Liam, battendo il Paris Saint Gennaro e riportandosi in scia delle prime posizioni. Show del solito Leuce (capocannoniere con 14 gol) ma c’è anche la prodezza alla Mascara di Quinteri degna di nota.

Il PSG però comincia forte e trova il gol con il solito Carosio. Ajajax che però reagisce e prova a pareggiare subito ma trova le risposte di Legnani. Dopo tanti tentativi, Leuce trova il pari. Tempo pochi minuti e Schlatter ribalta la situazione. Il PSG non ci sta però, e risponde immediatamente con Ciro Mertens Mocerino e restituisce linfa ai suoi. Nel finale di tempo, però, Leuce cala la doppietta e porta di nuovo avanti Ajajax.

Il gol subito a fine primo tempo sembra togliere qualche certezza a Mocerino e compagni. La botta morale arriva, però, da Quinteri: tiro da oltre metà campo, apparentemente innocuo, che inganna tutti e si infila alle spalle di Legnani, 4-2. La girandola di cambi da parte dei reds non porta gli effetti sperati e allora ecco che Leuce firma la sua tripletta per chiudere il match.

Nel finale Carosio riapre le danze con il gol del 5-3, colpendo anche un palo dopo pochi secondi.

AJAJAX

Prino Qualche sbavatura ma poi si riscatta.

Schlatter 6.5 Si riscatta da settimana scorsa e segna anche una rete.

Lavatelli 6.5 Sempre attivo su ogni pallone.

Quinteri 7.5 Come Mascara Maradona e Beckham. Lo vedranno anche a Tonga (forse).

Fioretti 7 Tanta personalità per l’esordio.

Budroni 6.5 Solita gestione di palla. Non segna.

Leuce 8 Tripletta e tanta classe.

PSG

Legnani 6.5 Tante grandi parate. Tiene a galla i suoi fin che può.

Mocerino 6.5 Segna e ci mette grinta su ogni cosa.

Lagalla 6 Ci mette delle pezze.

Gurrera 6 Aiuta i suoi compagni e si rende pericoloso in avanti.

Orlando 5.5 Qualche errore di troppo.

Scalisi 6 Bene il primo tempo, si perde nella ripresa.

Carosio 7 Cerca di tenere i suoi in piedi fino all’ultimo.

Morando 5.5 Anche lui imperfetto in alcune situazioni sanguinose.

Buscemi 5.5 Ringhia di meno sulle caviglie rispetto al solito.

Riva 6 Dietro attento e concentrato.

Boldrini 5.5 Si vede poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp