LA BRUGOLA SCONFIGGE IL COVID 

Fc Covid-19 vs Il Paradiso della Brugola 2-4 (Girone B)

RETI: Faiella (P), Convertino x3 (P), Rosina (C), Cinquepalmi (C) 

LA BRUGOLA SCONFIGGE IL COVID                                     – Riccardo Lionetto –

Inarrestabili i ragazzi del Paradiso della Brugola, che distruggono il Covid con un netto 4-2 e si aggiudicano la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Dopo nemmeno un minuto, i brugoli passano con un gol focaccina segnato da Faiella al termine di una bellissima azione. Il match però spruzza qualità e allora ecco la reazione del Covid: Russo, in arte Rosina, pennella con un destro a giro una traiettoria che si insacca sotto l’incrocio sul secondo palo. Covid che poco dopo la ribalta: Cinquepalmi non fa il pittore, il suo tiro è un missile nordcoreano terra aria, direzione incrocio dei pali e 2-1. La gioia dura qualche minuto, dopodiché sale in cattedra Convertino. Il centrocampista della brugola prende in spalla i suoi e piazza una tripletta decisiva per le sorti del cammino delle due squadre. Brugola in, Covid out.

LE PAGELLE

Fc Covid-19

Errante 6: compie buone parate. Può fare poco sui gol. 

Sciascia 5.5: usa la grinta ma non basta. Fatica a prendere le misure

Somma 5.5: un pochino fumoso.

Cinquepalmi 7: qualità sovrumane. Ma a quanto pare il destino non gli vuole troppo bene, ma non infieriamo. 

Savarese 6: muove bene la palla.

Venditto 6: propositivo sulla fascia. Spreca troppo.

Soffientini 5.5: lascia qualche buco di troppo.

Rosina 6.5: grinta, tecnica e gol. La sua rete è un’opera d’arte olio su tela, e a giudicare dal soprannome (Pise), sembra avere anche un pennello consistente.

Il Paradiso della Brugola

Fusco 6: poco impegnato. Prende due eurogol.

Italiano 6.5: sempre utile nella manovra.

Maggioni 6: a sto giro cala il ritmo. Si tiene tutto per la fase finale.

Checchi 6: bravo a trovarsi gli spazi, non riesce a concludere.

Faiella 7: finalizzatore infallibile.

Tozzi 6.5: pendolino.

Convertino 9: decisivo, surclassa gli avversari.

Mura 6.5: gioca con la stessa calma di Andrea Pirlo in una qualsiasi situazione quotidiana.

Allegretti 6: gara senza sbavatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp