Archivio news 04/02/2018

ULMi OPEN - Serie A e B

Stoppata peruviana per i Clubbers, Tutone trascina MSF United

CLUBBERS - CONTIGO PERU' 3-3
RETI:
20’ Ghezzi (C), 21’ Cerrato (C), 22’ Sissa (C), 4’ st, 15’ st Calle (P), 16’ st Hidalgo (P)

CRONACA: Si allontanano dal secondo posto, ora lontano cinque punti, i Clubbers che vengono fermati sul pari da Contigo Perù fermi al penultimo posto. Picchi e compagni purtroppo si sono visti recuperare tre gol in una partita accessa e viva fsin dai primi minuti. Prima frazione combattuta fra orange e peruviani, nel quale gli amici d’oltreoceano si difendono con ordine senza lesinare negli interventi, ogni tanto oltre il regolamento. Sul finire della prima combattuta frazione Ghezzi sblocca la sfida dalla distanza, a cui fa seguito la rete di Cerrato che taglia le gambe ai peruviani in vista della seconda frazione. La rete su punizione di Sissa mette definitivamente in discesa la gara per i Clubbers in vista del secondo tempo. Ad inizio ripresa un tiro dal limite di Calle prova a regalarci un secondo tempo. Il numero 10 riesce a portare i suoi a -1 con una percussione offensiva a metà frazione, rendendo vibrante il finale di gara. Poco dopo addirittura arriva il pareggio dei peruviani, stavolta con Hidalgo, aumentando il nervosismo nei Clubbers che non disputano un grande secondo tempo. La gara si chiude quindi fra il nervosismo generale su un rocambolesco 3-3.

PAGELLE:
Clubbers:
Frascella 6.5 Para quello che deve.
Cerrato 7 Cinico.
Rebuscini 6 Ogni tanto svariona.
Sissa 7 Lucido davanti alla porta.
Fautario 6.5 Ordinato in mezzo.
Ghezzi 7 Sempre presente in aiuto dei compagni.
Picchi 6 Contribuisce all’ordine difensivo quando entra.
Roncaglio 6.5 Bene dietro.
Venanzetti 6 Quando entra ci mette il cuore.

Contigo Perù:
Fuentes 5.5 Si lamenta e basta.
Barrientos 6,5 Ha classe.
De La Cruz 5,5 Sbaglia troppo.
Gonzales 5,5 Mai visto.
Hidalgo 6,5 Meglio nella ripresa.
Obando 5 Obando allo sbando.
Peres 6 Corre tantissimo.
Calle 7 Entra e segna tre gol.
Lopez 5 Pensa più a urlare che a giocare.

MSF - SKULLS 8-4
RETI:
10’, 18’, 5’ st, 17’ st Tutone (M), 11’, 14’ st 21’ st D'Antuono (S), 17’ Eslam (S), 6’ st Roma N. (M), 11’ st Provasio (M), 13’ st, 19’ st Falsone (M)

CRONACA: Altra sfida per l’MSF che vuole portare a casa i tre punti. Inizio arrembante dei gialloneri che creano occasioni in serie con l’accoppiata Dama-Tutone: il numero 39 colpisce un palo di testa da pochi passi, poi un minuto dopo serve sempre con il capo l’assist all’accorrente Tutone. Gli Skulls però non si fanno abbattere e trovano immediatamente la rete del pari con 3 da metà campo. Al 15’ grande occasione per Falsone che arriva dalle retrovie, ma a tu per tu col portiere si fa ribattere la conclusione. Gli Skulls sfruttano una disattenzione difensiva per trovare il vantaggio con 10 abile a smarcarsi in dribbling in area, ma Tutone ripristina subito la parità con una bella girata dopo aver protetto con grinta il pallone. Nel secondo tempo è ancora il numero 69 ha portare avanti i suoi siglando la tripletta con un bel sinistro a conclusione di un batti e ribatti al limite dell’area. Roma trova subito il +2 con un bel destro: gli Skulls sembrano alle corde. Provaso sigla la rete che chiude la gara con una grande conclusione dalla distanza chiudendo di fatto la gara. Tutone imbecca bene Falsone che con un sontuoso tocco sotto dalla fascia realizza un’altra rete prima che 3 accorci le distanze col gol della bandiera finalizzando un cross in area piccola. Tutone non è ancora stanco e nel finale trova la quadrupletta scrivendo la parola fine sulla gara e regalando tre punti all’MSF. Il gol di Falsone e di 3 nel finale su punizione servono solo per le statistiche.

PAGELLE:
MSF United
Di Tomassi 7 Una sicurezza tra i pali.
Dama 6.5 Fa tanto movimento davanti ed è utilissimo alla manovra, ma è poco incisivo al'ora di concludere.
Falsone 7 Motorino instancabile sulla fascia.
Roma N. 6.5 Copre con tranquillità, poi quando spinge segna.
Roma A. 6 Entra e si mette a disposizione della squadra sulla fascia.
Provasio 7 Sempre pericoloso nelle sortite offensive, poi bene dietro.
Tutone 8 Nervoso, ma bomber come ce ne sono pochi.
Grossi 6.5 Difensore centrale d’altri tempi per lotta e grinta.

Skulls
1 6.5 Attento negli interventi.
D'Antuono 8 Corre cercando di pressare gli avversari e realizza tre reti.
7 5.5 Un po’ anonimo oggi.
Eslam 6.5 Bene nelle percussioni offensive.
6 6 Di mestiere e giudizio.
13 6 Non incide ma sbaglia poco.
4 5.5 Sbaglia un paio di passaggi.