Archivio news 28/01/2018

ULMi OPEN - Serie B e C

Terroni mettono il cappotto alla Rappresentativa, M7 fa cinquina

CONTIGO PERU' - M7 3-5
RETI:
9’, 13’ Ioppolo (M), 11’ Caracciolo (M) 14’, 17’ Bevini (M), 15’ Quispe (P), 20’ Obando (P), 21’ Gonzales (P)

CRONACA: Ci vogliono quasi 10’ perché Ioppolo sblocchi la gara con una bella percussione portando avanti l’M7, segna Caracciolo, ma poi il numero 4 non si ferma e trova immediatamente la doppietta a cui fa seguito il tris di Bevini. I peruviani riaprono la gara con Quispe per un secondo tempo che promette scintille. Prima del finire della frazione c’è ancora tempo per un’altra marcatura di Bevini che si approccia al titolo di capocannoniere. Obando accorcia nuovamente le distanze infilando a porta vuota prima della rete di Gonzales in pallonetto.

PAGELLE:
Contigo Perù:
López 4.5 Ne prende tante.
Barrientos 6 Attivo.
Gonzales 6.5 Velocissimo.
Obando 6.5 Imprendibile.
Quispe 6.5 Ha il fuego dentro.
Muga 5.5 Gli manca qualcosa.
Perez 5.5 Purtroppo senza garra.
Romero 5 The invisible man, si vede col contagocce.

M7:
Bertoli 6 Qualche buon intervento.
Caracciolo 7 Giocate di classe.
Eramo 6.5 Sempre sul pezzo.
Losi 6.5 Attivo.
Steri 6.5 Ottimo in copertura, esce infortunato.
Bevini 7.5 Due gol e tanta sostanza.
Collabella 6.5 Apre gli spazi.
Ioppolo 7.5 Pareggia il conto delle reti con Becini.
Plachesi 6.5 Geometra.

RAPPRESENTATIVA LOCALE - TERRONI VIP 0-6
RETI:
1’, 6’, 10’, 13’ st Ingemi (T), 21’ Chirieleison (T), 14’st Siano

CRONACA: Terroni che nel ritorno di coppa devono recuperare 4 reti alla Rappresentativa e partono forte con la rete di trivela mancina di Ingemi. Ingemi raddoppia al sesto, ravvivando le speranze dei Terroni, che poi divampano quando il numero 3 infila ancora il portiere col suo magico mancino. Incredibilmente i Terroni pareggiano i conti fra andata e ritorno già a fine primo tempo con un bel tiro nell’angolino di Chirieleison. Ingemi è infermabile e nel secondo tempo completa la rimonta con il poker con un altro tiro meraviglioso a cui fa seguito la rete di che chiude gara e qualificazione.

PAGELLE:
Rappresentativa Locale:
Albiani 5 Ne prende tante, su molte ha comunque poche colpe.
Cavalieri 5 Arrivano dappertutto e fa fatica ad arginarli.
Centofanti 5 Sovrastato dal ritmo avversario.
Failla 5.5 Fatica a impostare anche per la poca mobilità dei suoi.
Ferraro 5 Senza fiato, regge poco.
Cantalupo 4.5 Non tiene la palla e non aiuta i compagni a rendere fluida la manovra.
Guasco 5 Fa poco movimento e di fatto entra poco nel vivo.

Terroni
Simone 7 Perfetto, attento quando richiesto. Clean sheet.
Chirieleison 7 Non sbaglia nulla e trova anche la via del gol.
Ingemi 9 La partita della vita, perfetto. Serve il poker e la vittoria porta il suo nome.
Longoluso 6.5 Pulito e preciso, i pericoli sono minimi ma la sua sapienza aiuta la retroguardia.
Siano 7 Chiude la qualificazione.
Tacilla 6.5 Fa girare la squadra.
Cinardi 6.5 Accorto in copertura.
La Rocca 6.5 Sbaglia poco e da un grande supporto.
Mora 7 Propositivo e vivace, la circolazione palla giova dal suo movimento.

DIMANO KIAV - BEST EMM IUNAITED 2-5
RETI:
6’, 20’ Arcuni (B), 8’, 11’ st Chiettini (B), 10’ Lanzi (B), 5’ st Menna (D), 10’ st Di Gerardo S. (D)

CRONACA: Best Emm Iunaited viaggia occupando il primo posto e la vittima di questo turno è il Dimano Kiav. Dopo un iniziale fase di studio trova un rapido 1-2 il Best Emm, prima con un diagonale di Arcuni e poi con la rete di Chiettini. Lanzi sigla il tris, poi nel finale di primo tempo arriva la doppietta del numero 8 che sembra chiudere la gara. Nel secondo tempo la Dinamo cerca di riaprire la sfida trovando in rapida serie le marcature con Menna e Di Gerardo S. Chiude definitivamente però la gara il diagonale destro di Chiettini a metà secondo tempo che regala così tre punti importantissimi ai suoi per la rincorsa alla serie B, a cui a questo punto del campionato è obbligatorio crederci.

PAGELLE:
Dinamo Kiav:
Di Gerardo M. 5 Insicuro.
Cristante 5.5 Incomprensioni col portiere.
Casula 6 Naviga fra le linee.
Damasco 5.5 In difficoltà.
Madarena 5.5 Si vede poco.
Fontana 6 Corre molto.
Di Gerardo S. 7 Tiene a galla i suoi.
Menna 6.5 Ha il merito di ridare speranza, seppur vana.

Best Emm Iunaited
Impiduglia 6.5 Sempre sul pezzo.
Lanzi 6.5 Attento in mezzo.
Chiettini 6.5 Corre sulla fascia.
Bergonti 6 Qualche errore dietro.
Danisi 5.5 Pecca in impostazione.
Arcuni 7 Devastante.
Mazzola 6.5 Sempre in movimento.