Archivio news 28/01/2018

UniLeague Milano - C7: 8^ Giornata

Savastano incanta, Bocco Saint Germain fa poker e Lamzouri mette il Turbo

SAVASTANO - OBE 7-2
RETI:
8’, 10’, 22’ Milia (S), 11’ Plebani (S), 20’, 9’ st, 19’ st Sforza (S), 8’ st, 15’ st Fedeli (O).

CRONACA: Gran Savastano che offre una prova d'autore trascinata dai suoi due tenori Milia e Sforza. Dopo otto minuti sblocca la gara il Savastano con un bel destro dalla distanza di Milia, a cui fa seguito la doppietta personale pochi minuti dopo con una vera magia che porta il raddoppio per i suoi. L’Obe accusa il colpo e subisce immediatamente il tris con un preciso mancino di Plebani. Sul finale di primo tempo Sforza è abile a intercettare un retropassaggio e mettere in rete il poker. Sul fischio finale Milia realizza dal dischetto la manita che sembra chiudere la partita già all’intervallo. Nel secondo tempo l’Obe trova il gol della bandiera con Fedeli che anticipa il portiere e mette in rete, ma Sforza su una successiva ripartenza toglie ogni speranza di rimonta agli avversari segnando a tu per tu con Balestrini. Fedeli trova la doppietta al quindicesimo per la gloria personale e la magra consolazione visto il passivo dai suoi. Dall’altra parte lo imita Sforza trovando però la tripletta con un colpo rapace in area. Si chiuse 7-2 una disputa mai parsa realmente in discussione.

PAGELLE:
Savastano:
1 Resca 6 Non impegnato.
6 Maiorana 6,5 Chiude tutto.
3 Putrino 7 Perfetto dietro.
9 Sforza 7 Segna e fa segnare.
7 Volpi 6,5 Da equilibrio.
2 Plebani 6 In rete ma spreca anche molto.
10 Milia 7.5 Man of the match.

Obe
1 Balestrini 4.5 Preso a pallate.
8 Fedeli 6.5 Trova i gol della bandiera.
4 Brilli 5 Balla dietro.
6 Bucchioni 5 Chiude poco e male.
10 Massari 4.5 Non da quello che ci si aspetta da quella maglia.
3 Arianese 4.5 Invisibile.
5 Miglior 5 Non fa movimento.

ZBREHOOD UNITED - BOCCO SAINT GERMAIN 1-4
RETI:
5’, 15’ st Bus (B), 6’ Kucharski (Z), 10’ Rodolphè (B), 17’ st Cesar (B).

CRONACA: Punti importanti per il Bocco Saint Germain che conquistano la vittoria e tre punti utili soprattutto per il morale e il prosieguo. Partita che si accende subito con Bus che porta avanti lo Sbocco con un gran destro dalla distanza dopo pochi minuti ma i parigini vengono raggiunti subito da una conclusione in scivolata ad anticipare di Kucharski che trova il pari. Rodolphè riporta in vantaggio i suoi finalizzando di testa un corner ben battuto a metà della prima frazione. Nel secondo tempo è sempre copione marca Bocco con Bus trova la doppietta che prova a chiudere i giochi con un tiro dal limite dell’area e sul finire Cesar rende il risultato più rotondo  trovando la quarta marcatura per i parigini che chiudono la gara sul definitivo 1-4.

PAGELLE:
Zbrehood:
Vercella 5.5 Potrebbe fare meglio.
Ibrahimof 6 Se la cava.
Fossey 6 Corre molto.
Sathivelu 5.5 Poco nel vivo del gioco.
Segal 6 Fa movimento.
El Kherdali 5.5 Poco in partita.
Hortion 6 Entra e mette ordine.
Kucharski 6.5 Qualche lampo e il gol.

Bocco Saint Germain:
Missoffe 6.5 Attento e concentrato
Andrè 6.5 Bene e premuroso in fase difensiva.
Rodolphè 7 Segna e si fa trovare pronto.
Bus 7.5 Guida i suoi alla vittoria.
Cesar 6.5 Bel gol.
Taslè 6.5 Gioca con ordine.
Gallant 6.5 Sempre in movimento.

GRANCHI AVATORI - IMPERATOR 2007 5-1
RETI:
 5’ Marini (G), 11’ Eskinazi (I), 20’, 22’ Conte (G), 8’st Carrara (G), 20’ st aut. Erkan (I)

CRONACA: Una cinquina che conferma i Granchi Avatori inseguitrici dei Savastano per la testa del girone C. Nel match tra loro e gli Imperator si portano avanti proprio i Granchi dopo soli 5’ con una grande botta di Marini imparabile per il portiere. Pareggia al decimo Eskinazi con un bellissimo dribbling concluso con precisione davanti al portiere. Si riportano avanti i Granchi sul finire di primo tempo con Conte che realizza infilando il pallone nell’angolino, trovando la doppietta due minuti dopo su punizione e chiudendo forse l'incontro perchè per la mole prodotta e attitudine mostrata, i padroni di casa dimostrano di essere superiori agli avversari. Nel secondo tempo Carrara trova il poker chiudendo di fatto i giochi. L’autogol di Erkan a due dalla fine rende il risultato più rotondo per dei Granchi Avatori che si sono mostrati sin dalle prime battute padroni del campo, sia per casualità e sorteggi di giornata che come gioco e rendimento.

PAGELLE:
Imperator 2007:
Leki 5 Pasticcione.
Tuntas 5 Preso in mezzo.
Ekicioglu 5 Fatica a contenere.
Tirpanceker 5.5 Corre poco.
Eskinazi 6.5 Ci mette grinta.
Cetin 6 Ordinato, non punge ma tiene posizione. 
Erkan 5.5 Sfortunato sull'autogol. 
Gunay 5.5 Poco movimento.

Granchi Avatori:
Limongi 7 Perfetto.
5 Ronchi 6.5 Non sbaglia mai.
4 Saligari 6.5 Interventi puliti.
8 Carrara 7 Segna il gol che chiude la gara.
10 Conte 7.5 Meraviglioso fantasista.
2 Ortolani 6 Corre molto.
7 Marini 6,5 Segna e fa movimento.
9 Ruffini 6 Attivo.
11 Raggi 6 Entra e si fa valere.

S.C. ARSI - TEAM AS TURBO 2.0 1-6
RETI:
11’ Fusetti (T), 22’, 9’ st, 15’ st, 16’ st Lamzouri (T), 10’ st Guercilena (A), 20' st De Cecco (T).

CRONACA: Team mette il turbo anche grazie ad un Lamzouri formato già fasi finali. Sblocca però la gara contro Sc Arsi Fusetti con una grandissima punizione: la palla becca il palo e rimbalza sulla schiena di Mercurio prima di finire in rete. Nel finale di frazione raddoppia il Turbo con Lamzouri che finalizza in contropiede. Lamzouri prova a chiudere la gara nel secondo tempo, ma Guercilena la riapre complice una papera clamorosa di Vedani. Lamzouri la richiude definitivamente al 15’ trovando la tripletta davanti al portiere a cui fa seguito un minuto dopo la quadrupletta e dopo ci sarà gioia anche per De Cecco che fissa il punteggio sul 1-6 finale.

PAGELLE:
S.C. Arsi:
Mercurio 5.5 In difficoltà.
Zucchi 5 Balla.
Tenderini 5 Copre male.
Madaschi 5.5 Non corre.
Guercilena 6.5 La riapre di fortuna.
Rodriguez 6 Ci prova.
Marchetti 5.5 Non si smarca.
Palumbo 5.5 Sbaglia le sponde.
Lodi 5.5 Poco in forma.

Turbo
Vedani 5.5 Che papera! Poi non ne incassa più.
Lamzouri 9 Sensazionale, mette il turbo ai Turbo.
Avaltroni 6,5 Ordinato.
Della Libera 6,5 Senza apprensioni.
De Cecco 6.5 Corre in libertà e scrive il proprio nome sul tabellino.
Fusetti 7 Segna e si smarca.