Archivio news 24/01/2018

UniLeague Milano - C7: 8^ Giornata

Continua il rullo Morgan's trascinati da Maserati, sgambetto Olympiagozz, Nonduras brillanti

OLYMPIAGOZZ - UNIVERSICARI 4-3 
RETI:
11' Roveda (U), 12', 15' st Giovinazzo (O), 16', 1' st Milita (O), 4' st Pepe Fa. (U), 10' st Cominetti (U)

CRONACA: Gli Universicari, vengono raggiunti in vetta dai The Morgan's, ma restano comunque davanti in virtù degli scontri diretti. Troppe incertezze in un match che avrebbe dovuto fungere da slancio per Pepe e compagni. Dopo una fase di studio iniziale gli Universicari trovano la rete del vantaggio grazie a Roveda dopo undici minuti, a cui replica immediatamente e pareggiando Giovinazzo un minuto più tardi. Al sedicesimo Milita è scaltro e bravo a mettere dentro a porta libera un bel cross teso portando avanti i suoi. Doccia gelata a inizio ripresa per gli Universicari con protagonista Giovinazzo che mette a sedere Pepe Federico con un bel dribbling e trova il 3-1. Fabrizio, fratello di Federico lo vendica pochi minuti più tardi accorciando le distanze finalizzando un bello schema, studiato e cercato, su punizione. Cominetti trova il 3-3 con una galoppata delle sue, finalizzando la rimonta. Il numero si conferma sempre più uomo simbolo dei suoi ma oggi l'ennesima buona prestazione non è purtroppo bastata. L'Olympiagozz si riporta in avanti con la rete di Giovinazzo da calcio d'angolo al quindicesimo e regge fino alla fine all'assedio finale. Tre punti d'oro per i padroni di casa che riacquisiscono fiducia soprattutto dal punto di vista del morale.

PAGELLE:
Olympiagozz:
Borelli 5.5 Un po fermo.
Tamburello 6 Corre bene.
Canepa 6 Dietro se la cava.
Marrone 6 Gestisce con ordine.
Conforti 5.5 Si lamenta troppo.
Giovinazzo 7 Bomber di razza alla Pratto.
Milita 7.5 Il giocatore di maggior talento.

Universicari:
Lella 6.5 Comanda la difesa.
Pepe Fa 7 Guida la rimonta.
Roveda 7 Trova la prima rete.
De Feo 5.5 Un po inconcludente.
Cominetti 7 El segna semper lu.
Ettori 6 Anonimo.
Pepe Fe 5.5 Si fa saltare con facilità da 10.

NONDURAS - CUGINI DI ZAMPAGNA  6-1
RETI:
9' Mambriani (C), 14' rig. Andrisani (N), 2' st, 4' st Gobbi F. (N), 13' st D'acunti (N), 15' st De Chirico, 18' st D'amato (N).

CRONACA: Partita apparentemente combattuta quella in scena tra due squadre situate a metà del gruppo A. Si portano avanti dopo nemmeno dieci minuti i Cugini con la rete di Mambriani davanti al portiere. Quattro minuti dopo viene assegnato un rigore per il Nonduras che viene realizzato da Andrisani per il pari. Il primo tempo si conclude sull'1-1, con la partita dall'esito comunque incerto. La ripresa inizia con Nonduras che prova a fare la partita, sfruttando un Gobbi in grande spolvero, sono infatti del numero dieci le prime due reti del tempo che portano i suoi sul 3-1: degna di nota la seconda, da metà campo. D'acunti poco dopo sigla il 4-1 solo davanti al portiere al 13', prima del bel 5-1 di De Chirico che chiude di fatto i giochi. La punizione di D'amato nel finale per il 6-1 è una ciliegina su una torta meravigliosa.

PAGELLE:
Nonduras
Censi 7 Grandi interventi.
Fontana 6 Copre dietro.
D'amato 6 Sufficiente.
Hartlaub 6.5 Carica la squadra.
Sberna 6.5 Bene in copertura.
Andrisani 7 Realizza la prima rete e la sesta rete.
D'acunti 6.5 Bravissimo in finalizzazione.
De Chirico 6.5 Chiude i giochi.
Gobbi F. 7.5 Il migliore, due gol e classe.

Cugini di Zampagna:
Ficarelli 5 Ne piglia quattro.
Mesoraca 5.5 Balla dietro.
Bruno 6 Fa girare palla.
Bosio 5 Poco movimento.
Conti 5.5 Corresse come Bruno..
Gatti 5.5 Anonimo.
Mambriani 6.5 La consolazione del gol.
Piemontese 5 Invisibile.

FC MORGAN'S - SCROTONE 8-1 
RETI:
4' Maserati (F), 12' Aghajanoff (F), 15' Maserati (F), 17' Sannelli (F), 4' st Aghajanoff (F), 13' st D'Andrea (F), 18' st Addari (S), 20' st Maserati (F), 21' st Aghajanoff (F).

CRONACA: Partita a senso unico quella tra la seconda e il fanalino di coda della graduatoria.
Il duo incontenibile Maserati-Aghajanoff guidano i Morgans con una tripletta a testa in una sonante vittoria. Dopo 4' minuti di attacco è già 1-0 del numero 9 servito da Aghajanoff. Maserati decidere di rendere il favore e serve al 44 un pallone facile per il raddoppio. Al quarto d'ora Cavestro lancia lungo e Maserati puntualissimo la mette tra le gambe del portiere. Il primo tempo finisce 4-0 con il poker di Sannelli su sponda ancora di un altruista Maserati. Partita praticamente finita e Scrotone mai pericoloso.
Il secondo tempo serve ad allungare il tabellino e questa volta spacca il ghiaccio Gaiano con una splendida azione solitaria, si libera degli avversari e fa 5-0. Maserati serve di tacco D'andrea che controlla e segna il 6-0 al 13'. A pochi minuti dalla fine arriva il gol della bandiera Scrotone: errore di Sannelli che si fa rubare palla da Gariboldi, dentro per Addari, 6-1. Nei minuti finali Maserati e Gaiano aggiungono un +3 a testa al fantacalcio per il risultato finale di 8-1. Morgans volano alto, Scrotone in difficoltà.

PAGELLE:
FC Morgan's
Maraboni 6 Non deve compiere invertenti straordinari.
Sannelli 6 Trova il gol, ma ingenuità che in altre occasioni si paga.
Blandini 6.5 Non si scompone mai, buone entrambe le fasi.
Galletta 6.5 Partita non troppo complessa, non rischia nulla.
Marino 6.5 Primo pallone toccato: tunnel. Solita qualità.
Andrico 7 Ottima prestazione, sempre ordinato.
D'Andrea 7 Bel gol, premio ad una bella gara.
Cavestro 7 Lanci precisi per i compagni.
Maserati 8.5 Se ci fosse il Fantaulmi, il suo nome accenderebbe le aste.
Aghajanoff 8.5 Non meno del compagno, gol e assist in quantità.

Scrotone:
Segatta 5.5 La difesa non lo aiuta, ma in un paio poteva far meglio.
Viggiani 5 Avversari tosti, va in confusione.
Marinoni 5 Serve più grinta e lucidità.
D'Alfonso 5.5 Manca quantità in entrambe le fasi.
Addari 6.5 Ci mette il fisico e trova l'unico gol.
Gariboldi 6 Lotta piu' degli altri, serve l'assist.
Mazza 5.5 Spesso è isolato.