Hammers a valanga contro Scarsenal

Devastante vittoria degli Hammers, che distruggono in scioltezza lo Scarsenal, nella seconda giornata del girone rosso di Spring Cup targato Ulmi. Partita in discesa già dopo pochi minuti: Troilo sblocca il match, poi Marino cala una tripletta, mentre Grassia e Bellitto ricamano a sei i gol della prima frazione, ma lo Scarsenal reagisce e si aggrappa ai gol di Brunelli e Borghi.

Nella ripresa Bellitto e Sentinella arrotondano il punteggio a 8 reti allargando ulteriormente il passivo tra le due squadre. Nel finale, verranno segnate altre quattro reti dagli Hammers, mentre lo Scarsenal riuscirà a farne un altro con Libro: punteggio finale 12-3.

HAMMERS
Sentinella 6 Papera in occasione del primo gol avversario. Si riscatta giocando in attacco e facendo goal.

Grassia 7 Solita eleganza e scioltezza.

Bellitto 8 Prova di quantità, solidità e poi gol.

Troilo 7 Apre le danze ed è sempre un punto di riferimento.

Loja 6.5 Sempre attivo e pronto alla chiusura.

Marino 9 Cinico, preciso e sempre pronto a fare il panico.

Husi 7 Presenza imponente e di qualità.

Beranti 7 Salta l’uomo e gioca semplice.

Magnaghi 6.5 Sacrificio e sostanza.

SCARSENAL

De Martini 6.5 Ne prende 12 ma ci mette delle pezze importanti.

Libro 5.5 In difficoltà. Segna la rete finale.

Brunelli 6 Coraggioso e deciso. Il suo tiro va in porta a causa di un errore di Sentinella.

Indaco s.v. Gioca un pezzo di gara e poi si fa male.

Pischedda 5.5 Si vede poco.

Beccu 5.5 Tanta spinta ma poca precisione.

Borghi 6 Si mette di impegno e crea qualche grattacapo.

Carrino 5.5 Si sbatte molto ma si infrange contro la barriera Hammers.

Lobriglio 6 Bene nel primo tempo, cala nella ripresa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp