Geriatrico-Bagnarese Ulmi Unileague: Bagnarese show! 8 gol e primato nel girone

Il più classico dei testa coda va in scena all’Ulmi Stadium nel torneo Unileague. la sfida tra Geriatrico e Bagnarese è infatti quella tra ultima e prima della classe.

Nel primo tempo il Geriatrico riesce in qualche modo a limitare i danni, riuscendo a tratti anche a giocare bene il pallone. Quando però la Bagnarese entra in possesso, è un vero e proprio spettacolo per gli occhi, con diversi giocatori in grado di fare la differenza in positivo.

A metà della prima frazione, nell’arco di soli 2′ di gioco ci pensa Elia Musumeci con una doppietta a incanalare il match verso la sponda Bagnarese, con Di Maio che poi risponde presente all’invito perfetto di Sergio Musumeci per il 3-0 Bagnarese.

Nei minuti finali di primo tempo c’è da segnalare anche qualche super intervento di Ballotta, che si rende utile alla causa e blinda a tutti gli effetti la sua porta.

Nella ripresa il Geriatrico si disunisce, lasciando praterie ai cavalli della Bagnarese, che ovviamente ne approfitta. Prima un autogol di Furlani fa 4-0, poi si iscrivono al tabellino dei marcatori Cotroneo, Tripodi, Dario Musumeci e infine Sergio Musumeci.

Risultato finale 8-0 per la Bagnarese, punteggio che non lascia spazio ad interpretazioni e anzi, ci ricorda a tutti come mai la Bagnarese è così in alto in classifica: gioca un calcio fantastico ed efficace.

LE PAGELLE

GERIATRICO
Verri 5 Subisce 8 gol e su qualcuno potrebbe fare qualcosa in più sicuramente.
Tallarico 6 Tiene botta e resiste finchè può. Poi negli ultimi 10′ di gioco si fa male.
Scopel 6 Prova a giocare di prima e spesso ci riesce, anche se i compagni non lo assecondano sempre.
Furlani 5 Sfortunato nell’autogol, ma per il resto è fuori partita.
Bignotti 5 In ombra, tocca pochi palloni e non fa bene.
Verderio 6 Difensore solido ed efficace. Quando c’è lui in campo il Geriatrico non subisce gol.
Barrone 5.5 Non riesce ad essere incisivo come sa fare. Ben ingabbiato dagli avversari.
Rubino 6 Bravo negli anticipi difensivi e a ripartire in velocità. Gli manca un pizzico di precisione in più nei tiri in porta.
Vitiello 5 Non entra mai nel vivo del match e tocca pochissimi palloni.

BAGNARESE
Ballotta 7 Compie un sacco di miracoli per blindare la sua porta.
Macrì 6.5 Solito trenino sulla fascia.
Elia Musumeci 7 Man of the match e doppietta d’autore. Lo trovi in ogni zona del campo.
Sergio Musumeci 7 Nel finale c’è gioia anche per lui, che va a chiudere un’azione meravigliosa della Bagnarese.
Dario Musumeci 7 Solita prestazione da top. Con la fascia al braccio dà il meglio di sè.
Tripodi 6.5 Sacrificio e volontà, oltre al gol che non manca mai.
Di Maio 7 La qualità del 10 che palla al piede fa ciò che vuole.
Cotroneo 7 In difesa è insuperabile e quando calcia con il destro fa paura. Che mina sul gol.

 

Francesco Nigro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp