Galacticos-Liverpoli Summer Europa League: colpaccio Liverpoli, Galacticos al tappeto

Seconda giornata di Summer Europa League che si apre con la sfida tra Galacticos e Liverpoli, i primi all’esordio in competizione, mentre i secondi reduci da una sconfitta.

Fin dai primi minuti la partita è vivissima, e sono i Liverpoli a dominare il campo. Nel giro di soli 7′ di gioco infatti, una doppietta di Argentieri ed un gol di Benoit portano i Liver sul 3-0.

I Galacticos però li conosciamo bene, gli basta un attimo per accendersi e infiammare la partita. Detto fatto, Di Pace, Biagini e Rubino rispondono presenti all’appello e riportano la partita in parità a fine primo tempo.

Nella ripresa sono ancora i Liverpoli a cominciare meglio, ancora una volta ci pensa Argentieri a caricarsi la squadra sulle spalle e a segnare la sua terza rete di serata. I gol di Calò e Rubino per i Galacticos sembrano però sistemare le cose in favore dei blues, ma Argentieri con il cuore, segna un altro gol e fissa il punteggio sul 5-5.

Nei minuti finali i Liverpoli spingono e premono sull’acceleratore. Iannotta e Faglia segnano due gol per portare il risultato sul 7-5, a poco serve il gol in semirovesciata di Biagini nel finale, con i Galacticos che non riescono ad evitare la sconfitta.

LE PAGELLE

GALACTICOS
De Santis 5.5 Commette diversi errori e ci stupisce. Partita sbagliata, può capitare.
Biagini 7 Il cuore pulsante dei Galacticos. Partita perfetta a livello individuale, è mancato però il collettivo.
Rubino 7 Anche lui con due gol risponde presente all’appello. La prestazione c’è, l’errore di squadra, per la prima volta in stagione, ci può stare.
Sicolo 6 Braccato dalla difesa avversaria non riesce ad essere decisivo come suo solito.
Di Pace 6 Prova ad incidere dalla destra con il suo mancino. Non è serata, ha poco spazio.
Tallarico 6 Sbaglia parecchi lanci lunghi dalla difesa, e non siamo abituati a vedere errori così da parte sua. Dietro mette come sempre impegno e fisico.
Calò 6 Non impeccabile neanche lui in difesa. Paga la prestazione opaca di tutta la squadra.

LIVERPOLI
Bolzoni 7 Fantastico in diverse situazioni. Compie alcune ottime parate per blindare la sua porta.
Lerouge 6.5 Pulito e ordinato. Quando chiamato in causa fa il suo senza problemi.
Sinatra 7 Molto propositivo sul fronte offensivo. Gli manca solo il gol.
Benoit 7.5 In campo lo trovi ovunque. Corre per due e si fa sentire con il suo fisico.
Pirti 6.5 Solido e roccioso, sempre ben posizionato.
Iannotta 7.5 Propositivo ed intraprendente, sicuramente una freccia importante all’arco dei Liverpoli.
Argentieri 8.5 Sensazionale. Poker personale e prestazione da leader e bomber vero.
Faglia 7.5 Un gol e un milione di palloni recuperati. Devastante.
Francini 6.5 Si muove bene in campo e sa sempre come rendersi pericoloso.
Brivio 6.5 Difensore spinoso e ruvido. Difficile da superare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp