Galacticos-Hammers: finale da brividi! Ai rigori Hammers fa il triplete

Galacticos – Hammers 6-6

Eccoci qua per la finale dell’Europa League, la partita inizia subito con qualche occasione, i Galacticos segnano subito con Sicolo ma dall’altra parte c’è Husi che risponde per gli Hammers.

Poco dopo inizia a vedersi un La Grutta on fire che la butta dentro due volte in pochi minuti, nel frattempo però De Santis fa un errore clamoroso alla Donnarumma e Marino ne approfitta.

Primo tempo che prosegue con molte occasioni fino a quando gli Hammers fanno due goal a fine primo tempo con Grassia e Paoluzzi.

Nel secondo tempo si accende la partita e la palla va da una parte all’altra fino a quando Di Pace non si sblocca, si susseguono numerose occasioni fino a quando Husi non la butta dentro ancora.

I Galacticos non si arrendono e La Grutta con una tripletta porta il punteggio sul pareggio nei due tempi regolamentari.
Nei dieci minuti dei tempi supplementari susseguono varie proteste, gli Hammers non vogliono andare ai rigori e la buttano dentro con Paoluzzi, dall’altra parte pronto a pareggiare ancora una volta c’è La Grutta; si va ai rigori.

Entrambe le squadra riescono a segnare tutti i rigori fino a quando Biagini arriva sul dischetto e proprio lui, l’uomo più abile da calcio piazzato la spara alta, gli Hammers chiudono i rigori e volano verso la coppa.

Voti Galacticos
De Santis 7,5: buona partita peccato per la papera.
Rubino 7: copre bene in difesa.
Sicolo 8: puro sacrificio per i compagni, trova anche il goal.
Di Pace 8: sempre bravissimo tecnicamente, anche lui trova il goal.
Farina 6: partita discreta.
La Grutta 9: ne butta dentro 4.
Cosmai 7,5: padrone a centrocampo.
Biagini 6,5: non una delle sue migliori partite.

Voti Hammers
Sentinella 8,5: un muro.
Grassia 7,5: difesa sempre solida, trova anche il goal.
Ravetta 7: buona partita.
Troilo 7: stessa prestazione di Ravetta.
Loja 10: non passa neanche l’acqua.
Marino 8: capitano sempre fondamentale, trova anche goal su errore di De Santis.
De Luca N.C
Husi 8: punto di riferimento in attacco.
Beranti 6,5: partita discreta.
Paoluzzi 8: si porta a casa una doppietta.
Magnaghi N.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp