ULMi Lega Calcio2019/2020
(Male)
7 a side football

ULMI MILANO OPEN C7

News archive 30/01/2020

Match Report e TOP 6 PEZZENTEAM-TESSERA 2-6

Ultimo match del lunedì per il torneo ULMi Open, Serie B che vede in campo Pezzenteam e Tessera. 

I padroni di casa cercano disperatamente di portare a casa una vittoria dopo una serie di pareggi e sconfitte che serve come ossigeno mentre i Tessera cercano di dimostrare la loro qualità e la voglia di confermarsi solidi. 

Partita che inizia con i padroni di casa subito pericolosi con Guasco e Tedesco che cercano di trovare l’intesa e il gol del vantaggio per i padroni di casa. Il vantaggio lo trova però Affò su imbucata di Tedesco: lancio per Tedesco, scatto di Affò in profondità e filtrante che mette il numero 10 a tu per tu con Castigliano in uscita, destro a incrociare che non lascia scampo. 1-0. Gli ospiti prendono confidenza e iniziano a portare attacchi ripetuti nell’area difesa da Albiani senza mai concretizzare. 

Nella ripresa una punizione guadagnata da Centofanti permette a Tedesco di andare sul pallone e trovare il raddoppio per i padroni di casa con una bella punizione che Castigliano non vede neanche partire. Comodi sul 2-0 i padroni di casa si addormentano e gli ospiti iniziano a portare crisi nel reparto difensivo avversario che finisce per collassare subendo 6 gol rispettivamente uno di Pisano, due del capitano Cannizzo e 3 di Zichichi. 

Serata amara per i Pezzenteam mentre i Tessera dimostrano di essere una squadra molto pericolosa che anche in difficoltà non si disunisce ma riesce a ribaltare le situazioni. 

 

TOP: 

 

PEZZENTEAM:

 

Centofanti: 6,5

Il capitano di Pezzenteam cerca di guidare al meglio i suoi e ci riesce per un tempo e metà dell’altro ma la stanchezza e la voglia degli avversari hanno la meglio. NAPOLEONE

 

Affò: 7 

A metà campo deve fare doppio lavoro vista la vena offensiva di Tedesco. Nel finale prova due incursioni pericoloso ma inutili ai fini del risultato. GLADIATORE

 

Tedesco: 7 

Qualità molto elevata e visione di gioco a 360 gradi gli consentono di sfornare un grande assiste e nella prima metà di dominare la difesa avversaria. Il piede educato gli regala anche la soddisfazione del gol. TUTTOFARE

 

TESSERA:

 

Cannizzo: 7,5

Il capitano dei Tessera non brilla certo per velocità ma ha una agilità pazzesca e un senso della posizione che lo rendono un cliente scomodo sia quando attacca che quando difende. IMMENSO

 

Pisano: 7,5

In mediana è lui l’uomo di qualità dei Tessera e anche quello che semina di più il panico nella difesa avversaria grazie alla sua velocità e tecnica. Tutte le azioni passano dai suoi piedi. REGISTA

 

Zichichi: 8

Neutralizza Guasco e segna una tripletta. La distinta dice difensore, il tabellino dice bomber ma dal campo arriva la conferma che sa essere entrambe che le cose. DOPPIA PERSONALITA’