Eiaculazio-Milano To Be Summer Champions League: Partita vera ed equilibrata ma alla fine la spunta Eiaculazio

Comincia la Summer Champions League di Ulmi alla nuova Bombonera Ulmi. Il livello delle squadre iscritte è altissimo, e sia Eiaculazio che Milano To Be lo mettono in mostra fin da questa prima partita.

Comincia forte Milano To Be, che passa in vantaggio con il calcio di rigore trasformato da Hens, glaciale dal dischetto. La reazione di Eiaculazio è immediata, un’invenzione di Gallizia regala il pareggio ai blu, poi Civardi completa la rimonta.

Ancora Gallizia sale in cattedra con il gol del 3-1 e della doppietta personale, ma uno scatenato Torchiani mette a segno una formidabile doppietta per pareggiare il match e fissare il punteggio sul 3-3.

A questo punto Eiaculazio torna a dominare e a pungere in contropiede, Puggioni e Nunes chiudono la partita con un uno due micidiale. A poco serve e ha poco conto l’autogol finale di Proietti. Finale di 5-4 per Eiaculazio, vincente all’esordio.

EIACULAZIO
Legnani 6.5 Abile tra i pali e bravo anche palla al piede.
Loi 7 Sempre propositivo e rapido. Mette in campo tanta intensità.
Sicolo 7 Le sue accelerazioni sono sempre velenose, gli manca solo il gol.
Nunes 7.5 Un gol e sensazione di essere sempre pericoloso.
Puggioni 7.5 Solido ed efficace. Bruciante quando riparte.
Proietti 6.5 Autogol sfortunato nel finale. Non compromette la sua prestazione difensiva.
Civardi 7.5 Scatenato tra fascia e centrocampo. Sa inventare.
Morganti 6.5 Si muove tanto e fa lavoro utile alla squadra.
Gallizia 8 Autentico mattatore della partita. Palla al piede fa tutto quello che vuole.

MILANO TO BE
Carriello 6 Fa la sua partita e la fa bene. I gol non erano così facilmente evitabili.
Radaelli 6.5 Da uno con le sue qualità è lecito aspettarsi di più. Fa comunque bene ma non punge.
Della Volpe 6 Solido e roccioso. Non facile da superare.
Jarak 6 Prova quanto possibile ad alzare il muro in difesa.
Hens 6.5 Ha il merito di sbloccare la pratica dal dischetto. Poi gioca ad intermittenza.
Torchiani 7 Migliore in campo dei suoi. Corre, attacca e difende sempre con costanza.
Mancuso 6.5 Sa come colpire e lo mostra a sprazzi. Serve più continuità.
Le Noci 6.5 Si guadagna il rigore con un’acrobazia da calciatori panini. Bravo tecnicamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp