D-Squad-A.C.Cappatoio Ulmi Open: Di Pinto prova da museo, così vince A.C.Cappatoio

D-Squad e A.C.Cappatoio si danno battaglia nell’ottava giornata di campionato Open. Per D-Squad c’è grande volontà di raccogliere i primi punti stagionali, mentre A.C.Cappatoio vuole cominciare a vedere le cose da piani più alti e prospettive migliori.

La partita comincia con A.C.Cappatoio in controllo e dominio del match. Dopo soli 4′ di gioco ci pensa Guasco a sbloccare il match portando in vantaggio i suoi.

Questo è solo il concretizzarsi del dominio visto che poi nel giro di altri 9′ di gioco, i ragazzi in completo verde fluo trovano anche secondo e terzo gol con Di Pinto e Marrocco, il grande ex di giornata.

Al calare della prima frazione però, D-Squad si rifà sotto e accorcia le distanze con il sigillo di Locatelli che dà molta speranza ai celesti per il secondo tempo, ma subito dopo è ancora Guasco ad allungare le distanze con la sua doppietta e il gol del 4-1.

Nella ripresa comincia bene D-Squad che accorcia nuovamente ancora con Locatelli, ma da questo momento comincia il Di Pinto show. Secondo e terzo gol del numero 2, che fa tripletta e soprattutto 6-2 A.C. Cappatoio.

Nel finale spazio al gol di Previati, che fissa il punteggio sul 6-3 in favore di A.C.Cappatoio e rende meno amaro il parziale per i celesti, sconfitti ancora ma con onore.

LE PAGELLE

D-SQUAD
Corsini 6 Tante buone parate con cui tiene a galla i suoi il più possibile.
Filippo Piscopo 6 Tanto impegno e volontà anche se si rende poco pericoloso.
Gennaro Piscopo 5.5 Non riesce ad incidere nel match. Spento.
Soldi 5.5 Migliora gradualmente e gioca bene soprattutto nella ripresa. Primo tempo insufficiente, menre nei secondi 22′ si dimostra un difensore con buone capacità di inserimento.
Locatelli 6.5 Doppietta e grandi dialoghi con previati. Sono i due che possono creare qualcosa di pericoloso.
Previati 6.5 Un gol e due assist per il numero 7, che è sicuramente molto talentuoso. Serve bene i compagni ed è abile anche nel tiro da fuori.
Fiorentini 5 Non in partita, sbaglia anche un gol facile facile.
Terragni 5 Soffre l’intraprendenza avversaria e non entra bene in partita.

A.C.CAPPATOIO
Albiani 6.5 Incolpevole sui gol e abile con altre parate. Regge bene l’urto.
Di Pinto 7.5 Migliore in campo e non solo per la tripletta, ma perchè quando ha il pallone tra i piedi è sempre una mina vagante.
D’Andrea 7 Tanta corsa e sostanza sulla sinistra, dove attacca e difende con continuità.
Marrocco 7 Tanto lavoro sporco là davanti e il più classico dei gol dell’ex. Lui, per rispetto, non esulta.
Dezseny 6.5 Fa il compitino e non si scompone.
Guasco 7 Doppietta e grande peso offensivo.
Gasparini 6.5 Sicuro e ordinato, non sbaglia nulla.
Cortinovi 6.5 Gioca bene in difesa e sale spesso anche palla al piede.

 

Francesco Nigro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp