Cinquina Milano, Ac Cappatoio cade tappetino

Con una bella cinquina convincente, Milano To Be supera l’Ac Cappatoio e resta aggrappata al super gruppone di testa con ben 12 punti nel match del torneo Open dell’Ulmi, valevole per la settima giornata.

Un ispirato Tebaldi Senior manda in porta Mulinacci dopo pochi minuti e il sette porta in vantaggio i suoi. La gara però è abbastanza equilibrata ed infatti Centofanti la raddrizza. Sul finale di tempo, però, Mulinacci e Ardizzoni portano il parziale sul 3-1.

Nella ripresa, l’Ac Cappatoio si lascia andare e così Mulinacci fa tripletta, mentre Cibelli porta la sfida sul 5-1. A fine partita c’è gioia per il portiere Guasco (uscito dai pali per giocare fuori) dove accorcia le distanze.

MILANO TO BE

De Maio 7 Sempre reattivo e sul pezzo.

Cibelli 7 Grintoso e ruvido.

Lonuzzo 6.5 Organizza bene le offensive dei suoi.

Mulinacci 8 Solita classe e freddezza.

Ardizzoni 7 Geometra ed esteta.

Dolce 6.5 Ministro della difesa.

Tebaldi Sr. 8 Assist, giocate e anche gol. Totale.

Tebaldi Jr. 6 Ordinato. Rischia poco.

Grossi 6 Tanta sostanza.

AC CAPPATOIO
Guasco 6 Fa quello che può. Quando esce dalla porta trova pure il gol.

Centofanti 6 Leader come al solito. Pareggia momentaneamente e non molla fino alla fine.

Marrocco 5.5 Un po’ spento rispetto al solito.

Deszeny 5.5 Non incide sulla fascia.

Curreli 5.5 Si vede poco.

Gasparini 5.5 Si innamora troppo della palla.

Cortinovi 5.5 Fatica a trovare spazi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp