Cinquina Liam che va in fuga, Ajajax ridimensionato

Liam non si ferma più e continua la sua immensa cavalcata verso il paradiso dell’Unileague. Nello scontro al vertice, infatti, i ragazzi di Peroni sconfiggono l’Ajajax Braazorf con un netto 5-2.

Primo tempo totalmente dominato da Liam: Malavolti fa doppietta, mentre Portoso e Verpelli certificano un poker che non lascia troppa speranza all’avversario.

Nella ripresa, però, ecco l’orgoglio di Ajajax. Dopo il rigore fallito da Malavolti, e la conseguente espulsione di Bancora, Leuce dimezza il divario grazie ad una doppietta. I sogni di gloria, però, durano poco perché lo stesso Malavolti cala il tris e chiude definitivamente la partita. Nel finale espulso anche Peroni per doppia ammonizione.

LIAM

Pietrobon 6 Attento.

Verpelli 7 Una garanzia in difesa, puntina di fastidio in attacco per gli avversari.

Verdalay 6 Ordinato.

Galbiati 6 Tanta grinta, dentro e fuori dal campo.

Portoso 7 Ci mette quantità, qualità e incisività.

Cavaliere 6.5 Leadership.

Malavolti 8 Solito trascinatore. Nulla da dire.

Peroni 6 Buona partita, macchiata dall’espulsione nel finale.

AJAJAX BRAAZORF

Prino 6 Pazzo malefico però para.

Lampani 5.5 Poco incisivo.

Lavatelli 6 Ci mette quantità e impegno.

Quinteri 5.5 Poco attivo. Può dare molto di più.

Budroni 6.5 Luce della squadra. Inventa le giocate per fare male.

Toni 6 Gioca fino alla fine e senza timori.

Bancora 5.5 Riflesso felino con la mano di richiamo, parata bella e difficile: ma lui non è il portiere.

Schlatter 5.5 Poco deciso.

Leuce 6 Doppietta per rimettere in gioco i suoi. Primo tempo da rivedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp