Che Rythmoteque! Universicari clamorosamente al tappeto

Super prestazione di Rythmoteque che distrugge gli Universicari grazie ad una super prestazione di collettivo che non lascia scampo agli Orange nella tredicesima giornata di Unileague.

Avvio fin da subito determinato dei ragazzi di Guerra (Vullo non c’era), che vanno in vantaggio con Alan Rodriguez, al quale si succede il raddoppio di Olivieri. Nel finale di tempo, gli Universicari provano ad accorciare le distanze con Tommaso Triassi, ma Cecala e Jarach calano il poker nel parziale a fine ventidue minuti.

Nella ripresa, Matti mette a segno il 5-1 che sembra segnare la fine del match. Gli Universicari però provano a tirare fuori l’orgoglio e rende meno amara la serata grazie alle reti di Carbonara e Andrea Triassi. Nulla da fare, Rythmoteque rialza il livello e chiude i conti con Matti e nuovamente Rodriguez. In mezzo, anche un rigore parato di Lella su Carbonara.

RYTHMOTEQUE

Lella 7.5 Arriva su ogni dove, perfino sul rigore.

Maronati 6 Sostanzioso e grintoso.

Jarach 7 Solido, muraglia e gol.

Cassetta 6 Ordinato.

Rodriguez 7.5 Alza il livello con determinazione, corsa e grinta.

Cecala 8 Domina completamente tutto il campo, non solo la mediana. Superlativo.

Matti 7.5 Cinico e dirompente. Leader.

Olivieri 7 Senza stra fare gioca con intelletto ed efficacia.

Rossi 6.5 Panzer difensivo.

UNIVERSICARI

Trevisan 6 Migliore in campo e ne prende sette. Si spiega la serata dei suoi.

Triassi A 5.5 Prova a riaprire le danze ma per il resto fatica.

Rodriguez 5.5 Perde il duello a centrocampo. Fatica ad essere in gara.

Triassi T 5.5 Accorcia le distanze ma poi non riesce ad essere costante.

Gobbi 5.5 Errore madornale sul secondo gol. A volte pecca di superficialità.

Carbonara 5.5 Poco attivo nel match. Viene iptonizzato da Lella su rigore.

Sommaruga 5.5 Parte meglio nel primo tempo rispetto agli altri, ma poi si perde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp