CAVALLI AL GALOPPO

Fc Cavalli vs Vermessico 2-1 (Girone A)

RETI: Zoia G (C) , Papillo (C), Pirotta (V)

CAVALLI AL GALOPPO – Riccardo Lionetto-

Match tirato ma alla fine i Cavalli la spuntano di misura contro il Vermessico. La squadra degli Zoia’s Brothers dominano per lunghi tratti del match e trovano la vittoria solo nei minuti finali, piegando la ferrea resistenza del Vermessico, tenuto a galla dalle splendide parate del suo portiere Sesti. Primo tempo a reti bianche, con i cavalli che spingono ma non trovano la rete. Nella ripresa stesso copione, che stavolta premia gli orange: Gualtiero Zoia dalla sinistra calcia e trova la deviazione decisiva di Siani che inganna Sesti, portando i Cavalli in vantaggio. Il Vermessico, che fino a quel momento non aveva praticamente creato occasioni, trova un pareggio inaspettato grazie al tiro dalla distanza di Pirotta che batte Samaritani. Questi Ultimi hanno addirittura il pallone buono per ribaltare il match, grazie ad una ripartenza fulminea non concretizzata sottoporta. Sul ribaltamento di fronte però, Rosana lancia Papillo, che a tu per tu con Sesti, non sbaglia: 2-1 e punteggio pieno che consente di accedere ai quarti di finale. 

LE PAGELLE

Fc Cavalli

Samaritani 6: per nulla impegnato. Non può nulla sul gol.

Piagni 7: da lui non si passa. Intelligente nella gestione del pallone.

Damato 6: gara senza sbavature.

Rosana 7: dietro non sbaglia nulla. Prezioso il suo assist decisivo a Papillo che regala i tre punti.

Lontano 6: pochi minuti per lui, gioca semplice.

Zoia L. 6.5: parte a molla, giocate di classe e ottima visione. Si standardizza con il passare dei minuti.

Zoia G. 7.5: tanta grinta e leadership. Sblocca il match che sembrava stregato.

Porcari 6.5: piedino delicato.

Rabita 6: trova varchi con la forza. Tuttavia non riesce ad essere incisivo.

Papillo 7.5: Tanta spinta in fascia. Viene premiato da Rosana e sigla la rete decisiva.

Vermessico

Sesti 7.5: para davvero di tutto. Non può nulla sui gol.

Farina L. 6: propositivo.

Farina C. 6: difende con le unghie e con i denti.

Busanca 6: tarantolato. Prova a inventare.

Cislaghi 6: leader e perno della squadra.

De Falco 5.5: non incide.

Cipullo 5.5: questa volta fatica a trovare spazi.

Stefanelli 5.5: Non male all’inizio, poi però si isola.

Siani 5.5:fatica a tenere a bada i suoi diretti marcatori sulla fascia. Sfortunato sul gol decisivo.

Pirotta 6.5: gestisce bene il pallone e ha una buonissima visione. Trova un gol bellissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp