All Stars-Mad Ultra Put Ulmi Xmas: gli All Stars nel segno di D’Ambrosio portano a casa una finale meravigliosa

L’attesa per la finale è tantissima, si affrontano due corazzate come All Stars e Mad Ultra Put, due squadre che hanno dominato questo torneo di Natale dell’Ulmi e la finale è stata una partita memorabile. Alla fine la spuntano i ragazzi di All Stars, che nel segno di un super D’Ambrosio hanno potuto portare a casa il trofeo.

LA PARTITA

Come da pronostico la gara è molto equilibrata e ben giocata da entrambe le squadre, ma del resto il livello è altissimo e si susseguono giocate meravigliose da una parte e dall’altra.

Ad inizio partita viene annullato un gol agli All Stars per un fallo commesso ad inizio azione su Caputo, ed ecco che allora cambia subito l’inerzia del match perchè Mad Ultra Put dopo questo episodio, capisce l’importanza della gara.

Più o meno al 6′ di gioco infatti, i biancorossi si portano in vantaggio proprio grazie a Caputo, ma non c’è nemmeno il tempo per fesetggiare che All Stars pareggia i conti con la zampata di D’Ambrosio, che ristabilisce la subito la parità.

Da questo momento in poi la partita vive di fiammate continue da entrambe le parti, e prima D’Ambrosio mette la firma anche sul 2-1, poi Cerruti riporta in gara i suoi con il gol del 2 a 2.

Il match è avvincente ed equilibrato, ma al 25′ di gioco ci pensa Ansong a decidere il match, visto che dopo una bellissima azione personale deposita in rete il vantaggio degli All Stars.

Nei minuti finali succede di tutto, Mad Ultra Put si riversa in attacco alla ricerca del pareggio, ma agli sgoccioli del match gli All Stars puniscono ancora gli avversari chiudendo il match con la tripletta di D’Ambrosio.

4-2 il risultato finale e trofeo in bacheca per gli All Stars, una squadra meravigliosa che ha dominato in lungo e in largo per tutto il torneo.

LE PAGELLE

ALL STARS
Buffon 6.5 Incolpevole sui gol, per il resto si comporta bene.
Briganti 7 Solità qualità palla al piede e tra le linee. Che giocatore.
Shorer 7 Solido in difesa, non fa passare praticamente nulla.
D’Ambrosio 9 Tripletta in finale, 14 gol in sole 4 partite, giocatore DEVASTANTE.
Corti 7 Ottima prestazione per un giocatore che sa come rendersi pericoloso. Si trova sempre al posto giusto nel momento giusto.
Danne 7 Fa il suo senza scomporsi e lo fa benissimo.
Pappalardo 7.5 Difensore, centrocampista o attaccante? Dove lo si mette fa bene e fa la differenza.
Ansong 8 Quando si accende è una forza della natura. I suoi strappi sono impossibili da contenere.
Paini 7 Amministra bene il pallone e non sbaglia un passaggio. Peccato solo per qualche errore di troppo sotto porta.

MAD ULTRA PUT
Guarracino 6.5 Abile tra i pali e incolpevole sui gol subiti.
Roma 6 La grinta non gli manca di certo.
Roma A 6.5 Buona corsa e grandi doti offensive.
Caputo 7 L’uomo in più dei suoi. Apre le danze e combatte fino all’ultimo.
Cerruti 7 Non gli si può dire nulla, fa il massimo e non molla mai. ‘
Syva 6 Si unisce alla causa.
Ranieri 6.5 Buona determinazione e approccio alla gara.
Noto 6.5 Si muove bene sull’out mancino e non fa mancare il suo apporto.
Bertoletti 6.5 Metronomo e cervello.

 

Francesco Nigro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp