Ajajax Brazorf-Universicari: show degli orange. Il poker di Carbonara e la doppietta di Parrello fanno sorridere gli Universicari

Partita equilibrata nel primo tempo, senza storia nella ripresa. Gli Universicari dilagano e annichiliscono Ajajax Brazorf con un netto 6-2. Sugli scudi sicuramente uno scatenato Simone Carbonara, che con un poker e un assist si è reso protagonista di una prestazione magnifica.

Primi 10′ di gioco in cui entrambe le squadre si studiano e non si scompongono, preferendo temporeggiare piuttosto che attaccare a pieno organico. Ci pensa allora Simone Carbonara a sbloccare l’incontro per gli Universicari, che però, 30 secondi esatti dopo il vantaggio, si fanno riprendere dal destro di Budroni.

Serve ancora una zampata di Carbonara sul finire del primo tempo per riportare avanti gli orange e chiudere in vantaggio i primi 20′.

Nella ripresa la partita è la fotocopia della prima frazione, nei primi 10′ le squadre non si scompongono e combattono a centrocampo, senza però essere pericolose là davanti.

Al 12esimo di gioco però, è ancora Carbonara ad andare a segno, mettendo a referto una tripletta e allungando le distanze su Ajajax Brazorf.  La squadra capitanata da Quinteri non ci sta, e al 17′ di gioco si fa nuovamente sotto con il gol del solito Budroni, il migliore dei suoi.

Dura poco la speranza dei gialli, che viene spenta ancora una volta da Carbonara, che si dimostra un giocatore letale e temibile. Nel finale dilagano gli Universicari, che grazie alla doppietta di Parrello chiudono il match sul 6-2 e portano a casa i primi 3 punti.

LE PAGELLE

AJAJAX BRAZORF
Zangrandi 6 Incolpevole sui gol subiti, prova a tenere a galla i suoi il più possibile.
Schlatter 6 Non si scompone e si comporta bene. Non eccelle ma non fa male.
Coindreau 6 Pulito e ordinatp, non commette sciocchezze.
Lampani 6.5 In difesa è il baluardo. Sicuramente uno dei migliori per atteggiamento e grinta.
Leuce 6 Ci prova là davanti ma non è giornata. Fa tanto lavoro sporco e si impegna ma non basta ai suoi.
Quinteri 6 Grinta e determinazione, ma a centrocampo perde molti palloni perchè gli avversari ne hanno di più. In difesa si comporta forse meglio.
Prino 5.5 Non riesce ad incidere nel match. Sbaglia molti passaggi e non è lucido.
Chourafi 5.5 Non si riesce ad accendere. Gli arriva qualche buon pallone in attacco ma non lascia il segno.
Budroni 7 Qualitativamente il migliore dei suoi. deve mettersi in proprio per creare qualcosa di pericoloso e quando lo fa è efficace.

UNIVERSICARI
Trevisan 6.5 Raramente impegnato ma quando succede risponde presente. Esente da colpe sui due gol di Budroni.
De Mitri 6.5 Partita pulita e ordinata. Non va in affanno e fa tutto bene.
Triassi 6.5 Costanza e determinazione sulla fascia. Sempre ben posizionato e pronto a far ripartire l’azione.
Fontana 6.5 Solido e granitico in difesa. Non fa passare praticamente nulla.
Parrello 7.5 Quando rientra da destra sul suo mancino è pericolosissimo. Un esterno d’attacco che sa il fatto suo.
Gobbi 7.5 Non segna ma fa assist ai compagni. Tanta qualità palla al piede e buon dribbling.
Carbonara 8 Macchina da gol e leader di questa squadra. Un giocatore prezioso su cui fare affidamento per tutto.
Ciccarelli 7 Buona prestazione per un 10 dai piedi educati. Rifinisce bene per i compagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Scrivici su WhatsApp